Siti web e CMS: la strategia vincente per il web marketing

Sito-web-CMS

Viviamo in continuo aggiornamento e la rete ha preso il sopravvento nella nostra vita. Il web 2.0 è diventato il punto di incontro, lo spazio per reperire informazioni, l’area di ricerca e condivisione.
Per brand e aziende è sempre più rilevante essere presenti online per coinvolgere il pubblico, attivare conversazioni dirette con gli utenti e conseguentemente favorire un incremento di accessi e visite sulla propria piattaforma.

L’entusiasmo per i Social e le App negli ultimi anni si è diffuso e ha assunto un’importanza rilevante anche in ambito business. Ma senza un adeguato portale web la partecipazione online potrebbe essere inefficace. Infatti attraverso l’utilizzo dei vari canali web è semplice entrare in contatto con il consumatore però il sito web ricopre ancora il ruolo centrale per l’azienda. È il punto da cui far partire la comunicazione, la base dell’attività aziendale, sinonimo di professionalità e competenza.

Una campagna web marketing efficace permette poi che i visitatori possano diventare contatti effettivi e trasformarsi in clienti.
Il primo step è dunque quello scegliere lo strumento per realizzare il sito, i software CMS facilitano di molto la scelta perché consentono di gestire i contenuti in modo più facile. Sono sistemi che permettono di realizzare siti con ampia autonomia operativa, aggiornabili dall’utente, flessibili e semplici.
WordPress è la piattaforma open source più utilizzata al mondo, è immediata e ha un uso intuitivo con vari livelli di personalizzazione per inserire i contenuti in modo rapido e veloce.

Individuati il target, gli obiettivi e implementato il progetto web, si lavora sull’usabilità del sito per renderlo facilmente navigabile, poi ci si sofferma sui contenuti. Per un content marketing efficace è utile affidarsi ad una strategia formalizzata, pubblicare spesso contenuti, creare una community che renda il sito un punto di riferimento. È importante anche attivare il dialogo tra i canali, introducendo l’accesso ai social. Inserire post di qualità non è sufficiente, è necessario farli conoscere, quale mezzo migliore se non i social network?

Il blog aziendale è un’altra parte di enorme rilevanza nel sito web, mantiene sempre attivo il rapporto con il cliente, fidelizzandolo con notizie e aggiornamenti di rilievo. Attraverso il blog si può implementare costantemente il sito internet e si garantisce all’utente una ragione per tornare a consultarlo. Fornisce un vantaggio competitivo, procura un servizio diretto ai clienti, crea un’interazione con i lettori, aumenta la visibilità SEO e l’esposizione complessiva. Serve a fare branding per aumentare il valore del marchio nella percezione dei consumatori , per una società sempre aggiornata e trasparente.

Un continuo aggiornamento dei contenuti è importante anche per il posizionamento e per i parametri SEO: diversificazione e rinnovamento sono i cardini su cui costruire un sito web efficace. WordPress è stato il primo CMS ad adottare plug-in, widget e tools che agevolano la gestione SEO, seguendo le linee guida di Google.

Un altro elemento da tenere in considerazione è sicuramente il visual storytelling, per avere un buon impatto visivo tramite testi accattivanti. L’organizzazione in questo caso deve essere organica e veloce, usare le immagini per raccontare con foto e video i valori da veicolare. Per una maggiore efficacia il layout grafico dovrebbe adattarsi automaticamente allo schermo per rispettare la necessità di fruizione con una componente mobile friendly o mobile responsive.
Un web design adeguato per rispettare gli standard di usabilità rendendo la navigazione facile, immediata e adattabile alle diverse navigazioni (tablet, pc e smartphone).

L’obiettivo è espandere la conoscenza del brand, ottenere feedback e far partecipare gli utenti dando loro spunti di discussione.
Internet dà queste possibilità e il sito web aziendale è il modo in cui un’azienda si presenta ai clienti/utenti e rende riconoscibile il suo brand online. L’importanza di un sito web è dunque un investimento sull’immagine aziendale, deve essere uno stimolo, conferire visibilità e soddisfare le necessità di fruizione.
Un’altra frontiera è l’App su misura che consente una personalizzazione ed una fruibilità ancora più interessante sia per gli utenti sia per gli obiettivi di business, a patto però che soddisfi un’esigenza particolare e realmente riconoscibile, ma questo è un altro discorso che andremo ad approfondire prossimamente…

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 18 gennaio 2016

    […] Per una strategia di web marketing efficace primo step scegliere come realizzare il sito, il software CMS, poi content marketing, blog, visual storytelling  […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.