Il Content Marketing: quali gli step per creare contenuti originali e coinvolgenti?

Abbiamo parlato del Social Media Manager e della sua figura professionale all’interno di un’azienda, ma in che modo questo professionista della comunicazione crea contenuti per promuovere un brand? 

Il social media manager utilizza strategie e tecniche che confluiscono nel Content Marketing, ovvero un approccio di marketing strategico basato sulla creazione di contenuti testuali e visuali con il fine di attirare e coinvolgere il target sul proprio sito o sulla pagina social, incentivando una relazione tra marca e utenti. 

Oggi se si vuole lavorare con il web è fondamentale saper creare contenuti competitivi che portino a risultati tangibili e generino la maggior attenzione del pubblico di riferimento, per far questo occorre usare tecniche, regole e strategie precise.

Pur non essendoci una ricetta precisa per ottenere risultati efficaci, ci sono dei punti fondamentali da cui partire per mettere in pratica e attuare una buona strategia di content marketing

Vediamo insieme quali sono i punti fondamentali da cui partire: 

  1. DEFINISCI LA MISSION

Il punto da cui partire è la pianificazione, ovvero definire gli obiettivi che si vogliono raggiungere attraverso la propria strategia. Per capire la propria MISSION può essere utile porsi alcune domande: 

  • Quali sono gli obiettivi del mio business? 
  • Quali sono gli obiettivi specifici del mio piano marketing? 
  • Come posso raggiungerli?

Bisogna poi assicurarsi che i nostri obiettivi siano SMART, ovvero 

  • SPECIFICI 
  • MISURABILI 
  • ARCHIVIABILI 
  • RESULT-ORIENTED (orientatI ai risultati) 
  • TIME BOUND (tempo limitato)

I risultati SMART agevolano la creazione della nostra strategia, rendendola efficace una volta messa in pratica. 

2. INDIVIDUA UN TARGET 

Per sviluppare una strategia di successo è fondamentale capire e individuare il target al quale indirizzare la propria comunicazione, 

infatti solo conoscendo la propria audience si potrà offrirle contenuti rilevanti e interessanti.  Bisogna capire quali sono le persone a cui mi voglio rivolgere, quali sono le cose che apprezzano di più e che tipi di contenuti condividono online. 

Diventa essenziale condurre una ricerca di mercato per capire quali sono i contenuti e i formati più utilizzati dal nostro target, a tal proposito può risultare utile controllare i vari social network e i blog. 
L’individuazione del target è uno punti chiave per l’incremento del nostro programma. 

3. FAI AUDIT 

Prima di far partire un nuovo progetto, è molto importante procedere ad un controllo e una valutazione dei contenuti già presenti sul sito o le pagine social. Infatti mappare quello che l’azienda o brand sta comunicando è fondamentale per creare una continuità e permetterci di  allineare i nuovi contenuti con quelli precedentemente pubblicati, in modo da creare una sorta di storytelling. 

4. SCEGLI I TEMI E I CONTENUTI CHE VUOI CREARE

A seconda degli obiettivi che si vuole raggiungere dovranno essere scelti i temi da pubblicare.
Per poter trovare temi interessanti, si deve e essere bravi a captare quelli più attrattivi per i nostri target, i temi che riflettano la nostra esperienza e competenza. É rilevante scegliere contenuti che illustrino i nostri punti di forza e gli elementi distintivi rispetto alla concorrenza.

5. ORGANIZZA I CONTENUTI

Per rendere il nostro piano marketing concreto e pratico è fondamentale redigere un piano editoriale, che ci aiuterà ad organizzare e tenere sotto controllo la nostra attività e la pubblicazione di contenuti in modo mirato ed efficace.

Dobbiamo perciò immaginare la creazione e costruzione della nostra strategia come ad una grande catena di montaggio, alla quale vanno aggiunti vari segmenti per renderla funzionale ed efficace.

Nel montaggio di questa strategia come abbiamo visto, avere un contenuto originale che riesca a soddisfare le esigenze del nostro target e possa allo stesso tempo raggiungere la nostra mission è la chiave per avere una strategia di content marketing efficace per il raggiungimento dei nostri obiettivi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.