10 passi per aprire un Blog

Paola Frateschi

Web Marketing, Social Media Marketing, web 2.0

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Paolo scrive:

    Grazie, molto interessante. Chiederei qualche approfondimento su:
    1) Pinterest: che cosa è, come funziona, che importanza ha
    2) Google Analytics: come inserirle nel blog
    3) i commenti sono sempre critici: sembra che lasciare un commento così più che comperare uno yatch… come fare?
    grazie ancora
    Paolo

    • Paola Frateschi scrive:

      Per rispondere alle tue domande potrei dire che Pinterest è considerato da molti il Social Network del momento, facile da usare e piuttosto immediato nelle sue applicazioni base. Sembra quasi un libro di immagini da poter sfogliare in tutta tranquillità, foto per lo più di grande qualità che si possono raccogliere e condividere. Infatti con Pinterest l’utente ha il proprio spazio virtuale per “ripinnare” le immagine che trova sul web, creare i propri gruppi di fotografie, chiamate board, catalogarle ordinatamente e permettere o meno agli altri di seguirle, un pò come succede su Twitter e Facebook…scriverò presto un post a riguardo!!

      Google Analytics invece è un servizio che permette di raccogliere i dati d’accesso al proprio sito, monitorare le campagne di marketing e moltissimo altro…direi che è ormai uno strumento imprescindibile per chi lavora con il web . Accedere, aprire un account e utilizzarlo per i siti che si gestiscono non è un’operazione difficile: http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/

      Per quanto riguarda le criticità…queste sono sempre in agguato però è lì che si mettono davvero in gioco le abilità di un buon comunicatore. A meno che non si vada sull’offesa personale, sarebbe meglio non cancellare le critiche ma gestirle con calma e professionalità senza mai trascendere, al massimo se la conversazione non trova sbocchi positivi ci si può sempre chiarire off-line!!

  2. Paolo scrive:

    innanzitutto grazie, attendo con ansia il post su Pinterest per capire cos’è e come funziona.
    Mi spiace di aver espresso proprio male il tema dei commenti. Colpa mia. Per come l’ho scritto hai perfettamente dato la risposta giusta.
    E’ che intendevo che sono un punto critico perché…. non commenta nessuno! O con il contagocce… magari ci fossero anche delle critiche!
    Invece il silenzio totale.. se i dati di blogger sono corretti ho un traffico intorno ai 300 click giorno molti fuori Italia… nessuno che lasci traccia del suo passaggio… 🙁

  3. Paola Frateschi scrive:

    Penso sia uno dei problemi principali di molti Blog…hanno degli ottimi accessi però pochi o nessun commento.
    Forse dipende dalle tematiche trattate…troppo di nicchia o al contrario troppo generiche. Un aiuto per sviluppare l’engagement ci viene spesso fornito da un buon utilizzo dei social media, chiedendo il parere/commento ai post a fan e follower con cui si ha una maggiore interazione, un proficuo interscambio che innesca il dialogo che verrà sviluppato e alimentato tramite i SN.

    Per rispondere invece alla tua domanda precedente su Google Analytics e di come inserirlo sul blog, ti dico che per WordPress c’è un comodo plugin per esempio WP Google Analytics, altrimenti bisogna inserire manualmente il codice HTML in ciascuna pagina da monitorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *