#TwitpizzaBO una iniziativa 2.0

Eccoci arrivati al terzo appuntamento con la TwitpizzaBO, l’evento più cool e friendly nel panorama delle iniziative 2.0, dove tecnologie e social media la fanno da padrone. Non è un caso che si sia scelta la data del prossimo 18 febbraio, in cui le geek girls bolognesi organizzano un interessantissimo barcamp sulla democrazia digitale il cui topic sarà: “Pinkdemocracy: quello che le donne si aspettano dall’Agenda Digitale Europea e dalla politica 2.0”. L’evento è organizzato presso l’Urban Center di Bologna e si svolgerà lungo tutto il pomeriggio, con autorevoli interventi al femminile; il barcamp sarà aperto a tutti previa iscrizione (si potrà intervenire con domande e suggerimenti) e al termine verrà elaborato un documento comunitario da presentare all’Agenda Digitale del Comune di Bologna e alla DA Europea.

Con questo evento si alza il tiro, le GGD sono da sempre considerate delle ragazze all’avanguardia nell’uso delle nuove tecnologie e dei mezzi digitali per la promozione di un cambiamento nel modo di comunicare, interagire e condividere di persone e attività. Questa volta il tema sarà più di carattere socio-politico con forti ripercussioni sulla politica reale, ognuno di noi in questo momento grazie agli strumenti digitali, può partecipare a costruire la società del domani.

Personalmente sono da parecchio tempo una loro grande ammiratrice, quando posso partecipo alle iniziative geek perché ricche di contenuti e spunti interessanti e perchè no anche di glamour… ed è anche per questo motivo che questa volta mi fa molto piacere vedere abbinate le due iniziative: #GGD11 e #TwitpizzaBO.

Spero in un’ampia partecipazione (mi piacerebbe eguagliare la precedente) perché come spiegavo sopra ne vale davvero la pena, dopo il barcamp in cui confrontarci su temi importanti, ci potremo ritrovare per fare un po’ di conversazione informale e se ci va di parlare del nostro amico Twitter… ma soprattutto sarà un’occasione per ritrovarsi e approfondire la reciproca conoscenza!

A presto vi aspetto… per partecipare seguite il link e su Twitter l’hashtag #TwitpizzaBo

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.