Archivi tag: barcamp

#TwitpizzaBO una iniziativa 2.0

Eccoci arrivati al terzo appuntamento con la TwitpizzaBO, l’evento più cool e friendly nel panorama delle iniziative 2.0, dove tecnologie e social media la fanno da padrone. Non è un caso che si sia scelta la data del prossimo 18 febbraio, in cui le geek girls bolognesi organizzano un interessantissimo barcamp sulla democrazia digitale il cui topic sarà: “Pinkdemocracy: quello che le donne si aspettano dall’Agenda Digitale Europea e dalla politica 2.0″. L’evento è organizzato presso l’Urban Center di Bologna e si svolgerà lungo tutto il pomeriggio, con autorevoli interventi al femminile; il barcamp sarà aperto a tutti previa iscrizione (si potrà intervenire con domande e suggerimenti) e al termine verrà elaborato un documento comunitario da presentare all’Agenda Digitale del Comune di Bologna e alla DA Europea.

Con questo evento si alza il tiro, le GGD sono da sempre considerate delle ragazze all’avanguardia nell’uso delle nuove tecnologie e dei mezzi digitali per la promozione di un cambiamento nel modo di comunicare, interagire e condividere di persone e attività. Questa volta il tema sarà più di carattere socio-politico con forti ripercussioni sulla politica reale, ognuno di noi in questo momento grazie agli strumenti digitali, può partecipare a costruire la società del domani.

Personalmente sono da parecchio tempo una loro grande ammiratrice, quando posso partecipo alle iniziative geek perché ricche di contenuti e spunti interessanti e perchè no anche di glamour… ed è anche per questo motivo che questa volta mi fa molto piacere vedere abbinate le due iniziative: #GGD11 e #TwitpizzaBO.

Spero in un’ampia partecipazione (mi piacerebbe eguagliare la precedente) perché come spiegavo sopra ne vale davvero la pena, dopo il barcamp in cui confrontarci su temi importanti, ci potremo ritrovare per fare un po’ di conversazione informale e se ci va di parlare del nostro amico Twitter… ma soprattutto sarà un’occasione per ritrovarsi e approfondire la reciproca conoscenza!

A presto vi aspetto… per partecipare seguite il link e su Twitter l’hashtag #TwitpizzaBo

 

GGDCamp a Bologna

Sabato 13 ho partecipato al primo ggdcamp di Bologna.

Un’esperienza significativa, tante donne impegnate nel web, nel sociale, nell’arte e nella cultura, tutte insieme protagoniste forse di un nuovo corso più fluido e liberale, grazie al web, ai social media e alla connettività globale.

I temi hanno coperto diversi settori, prendendo tutti spunto da una domanda fondamentale: chi ha paura della rete? Si è parlato di PA ed i suoi limiti ma anche delle nuove prospettive di apertura verso il pubblico, di istituzioni culturali importanti come i musei che intendono sperimentare una nuova comunicazione, di aziende che si buttano sul recruitment 2.0, e di tanto altro. D’altronde questo vuole essere solo uno spunto per parlarne, in rete ci sono molti post di approfondimento.

Girl Geek Dinners 8 Bologna; di scena… le professioniste della rete!
#GGDcamp, un nuovo format per le GGD Bologna
GGDCamp… dire Grazie forse non è abbastanza…

Quello che mi ha colpito è l’entusiasmo delle partecipanti, anche se molte, come la sottoscritta sono state colpite dalla sindrome della timidezza o del “non sono molto ferrata sul tema”. E’ stato bello quindi poi ritrovarsi nell’aftercamp serale per conversare, scambiarsi idee e parlare di progetti personali.

A dire il vero ci siamo anche scatenate un po’ sull’onda di fantastiche musiche anni ’70-80, il buffet è stato divorato, sono state fatte foto e filmati a go go. Insomma mi vien da dire a quando la prossima ggd? Se non fosse che è piuttosto laborioso organizzarle e che tutte le ragazze sono in realtà impegnatissime con il loro lavoro, sarebbe da istituirne una al mese!